La vendita dell’energia elettrica, partita a luglio 2007, inizialmente destinata a clienti domestici ha avuto una costante crescita sia verso i clienti domestici sia, soprattutto, verso consumatori industriali e commerciali....

Sono un periodo di svolta. AEG Coop si guadagna un importante ruolo nel tessuto sociale e culturale della comunità e nel rapporto con il territorio....

Si apre per AEG un trentennio caratterizzato dall’espansione delle reti di distribuzione del metano. Nei primi anni Ottanta si costruisce un nuovo impianto di stoccaggio del gas naturale. Oggi la rete di distribuzione del gas della Cooperativa si estende per circa 600 kilometri....

Il metano diviene disponibile in Canavese nel 1971 in modeste quantità e dal 1973 sostituirà l’aria propanata....

Iniziano nel segno della nazionalizzazione: nel 1962 viene istituito l’Enel e AEG risulta così privata della sua attività di mercato più consistente. AEG si concentra esclusivamente sul gas metano, combustibile pregiato, economico, ad alto potere calorifico e basso impatto ambientale che in quegli anni diventa protagonista del settore energetico....

Superati i problemi di carenza di materia prima imposti dalle guerre e quelli dovuti alle pressioni per la trasformazione della cooperativa in società per azioni ordinaria, AEG si indirizza con maggior incisività sulla distribuzione di gas dal craking di frazioni di benzina pesante, la cosiddetta “aria propanata”....

Si occupa anche della distribuzione del gas avendo acquisito l’impianto di distillazione del carbone fossile in funzione dal 1871...

Il 2 febbraio del 1901 AEG Coop inizia la sua attività come “Società cooperativa di consumo per la distribuzione di luce elettrica e forza motrice”, acquistando l’energia elettrica dalla Società Elettrochimica di Pont Saint Martin. AEG acquisisce l’Officina del Gas e stipula con il Comune di Ivrea un accordo per...